Semalt: come fare in modo che Google ami la tua pagina


Tabella dei contenuti

  • introduzione
  • Usa tag descrittivi e testi alternativi
  • Backlink e interlink di alta qualità
  • Usa immagini accattivanti
  • L'uso delle parole chiave
  • Migliora la velocità di caricamento del tuo sito web
  • Contenuto unico del sito web
  • Aggiorna i tuoi contenuti frequentemente
  • Usa un sito web adattabile
  • Conclusione

introduzione

Fare in modo che Google ami la tua pagina è l'arte di ottimizzare i tuoi siti web per i motori di ricerca (SEO). I siti web ottimizzati per i motori di ricerca sono siti che fanno di tutto per rimanere dalla parte giusta dei motori di ricerca come Google. L'obiettivo principale della SEO è rendere il tuo sito web notevolmente più visibile nei risultati di ricerca.

Se il tuo sito web ha sempre preso uno dei tanti posti in secondo piano nelle query di ricerca di Google, la marea sta per cambiare. Anche se il tuo sito ha funzionato un po 'bene, questi suggerimenti daranno al tuo sito web l'intero restyling di Google. Ecco alcuni modi per far amare a Google il tuo sito.
  1. Usa tag descrittivi e testi alternativi
Le meta descrizioni, i tag del titolo e i testi alternativi sono numerosi modi per rendere il tuo sito web amato da Google. Sono per lo più elementi HTML che forniscono a Google ulteriori informazioni sul tuo sito web. Quando l'algoritmo di Google rileva funzionalità altamente ottimizzate sul tuo sito Web, lo rileva per il posizionamento nei motori di ricerca.

Meta descrizioni fornire una panoramica del tuo sito web sia a Google che alle persone che effettuano ricerche su Google. Consente loro di sapere che il tuo sito ha le informazioni necessarie che cercano.

Il tag del titolo è una delle caratteristiche principali di ogni post che pubblichi sul tuo sito web. Questo perché è ciò che gli spettatori vedono quando cercano una parola chiave correlata ai tuoi contenuti. Assicurati che il tag del titolo sia ottimizzato correttamente per Google. Non dovrebbe contenere parole chiave in eccesso; né dovrebbe essere più lungo di 60 caratteri.

Attributi alt fornire informazioni alternative a Google sulle immagini sui tuoi siti web. Questo può aumentare il tuo SEO e fare in modo che Google ami ancora di più il tuo sito web. Per questo motivo, le tue immagini dovrebbero avere brevi descrizioni di parole chiave. Avere questi in atto, aiuta Google a classificare il tuo sito web in alto.

Per fortuna, puoi assumere sviluppo web professionale e servizi SEO per rinnovare il tuo sito.

  1. Usa backlink e interlink di alta qualità
I backlink e gli interlink sono vitali se vuoi che il tuo sito web sia nei buoni libri di Google. I backlink e gli interlink dicono agli algoritmi di Google che il tuo sito web è prezioso per altri siti web.

Internet è un villaggio globale, quindi esiste un'interconnessione tra tutti i membri della comunità globale. Collegare altri post e siti web al tuo mostra che sei un membro prezioso di quel villaggio.

Non è sufficiente avere altri siti collegati al tuo; i collegamenti devono essere preziosi. Inoltre, i collegamenti devono contenere informazioni relative al tuo post. Ciò significa che non puoi semplicemente allegare qualsiasi link desideri al tuo post. I collegamenti devono essere di alta qualità.

Vale anche la pena sapere che l'aggiunta di pochi e importanti link al tuo sito web è più vantaggiosa rispetto all'utilizzo di diversi link tossici. Prova ad aggiungere link di alta autorità (siti ben valutati e visitati di frequente) ai tuoi post. Allo stesso modo, fai in modo che il tuo contenuto sia sufficientemente prezioso da essere utilizzato come link in altri post.

Inoltre, prova a utilizzare le parole chiave come testo di ancoraggio per i tuoi link. Ciò renderà più facile per l'algoritmo di Google trovarli e aumentare il posizionamento del tuo motore di ricerca.
  1. Usa immagini accattivanti
Niente è più accattivante e coinvolgente come immagini, GIF, meme e video; mantengono i clic che arrivano al tuo sito web. Ne dubito? Chiedi a Buzzfeed! Proprio come le persone adorano questa grafica, anche Google lo fa.

Se usi spesso video, immagini e simili sul tuo blog, molto probabilmente Google lo classificherà più in alto. Questo perché le persone tendono a rimanere più a lungo sui siti Web con immagini.

Per ottenere il meglio dagli elementi visivi per i tuoi siti Web, assicurati che gli elementi visivi siano di alta qualità. Non utilizzare video, immagini e simili sfocati. Questo perché a Google non piace il cattivo gusto; questo potrebbe far guadagnare al tuo sito web un posizionamento più basso nei motori di ricerca.

Inoltre, evita la duplicità dell'utilizzo di immagini, video e altri elementi visivi che non sono tuoi. Se hai bisogno di usarli, assicurati di accreditare la fonte dell'immagine. Senza il giusto credito per le fonti visive, Google lo considererebbe un furto e quindi penalizzerebbe il tuo sito web. Anche con tutto ciò, devi comunque stare attento nell'usare le immagini a causa di problemi di copyright. Se è possibile evitare di utilizzare del tutto le immagini di altre persone o utilizzare immagini pubbliche.

Ricorda che le regole degli attributi alt si applicano anche alle immagini. Cerca di includere descrizioni concise delle immagini insieme alle parole chiave appropriate sul tuo sito web. Ciò migliorerebbe il tuo posizionamento su Google.
  1. Utilizza le parole chiave
Ricorda questa regola d'oro; non dimenticherai le tue parole chiave. Le parole chiave sono fondamentali per i risultati di ricerca di Google perché questo è ciò che l'algoritmo di Google raccoglierà e utilizzerà per generare risultati. Se vuoi che la tua pagina sia tra i migliori risultati, devi assicurarti che le tue parole chiave siano accuratamente ottimizzate.

Le tue parole chiave devono essere di alta qualità se desideri generare traffico elevato. Senza parole chiave ottimizzate, il tuo sito web non sarebbe visibile ai potenziali clienti. Le parole chiave sono essenziali per i tag del titolo, i testi alternativi, le meta descrizioni e i collegamenti. Sono gli aspetti principali che l'algoritmo di Google esaminerà.

Scegli sempre parole chiave pertinenti quando cerchi le tue potenziali parole chiave. Quando le persone vogliono cercare informazioni sulla tua nicchia, quali sono le parole chiave essenziali che non possono mai saltare? Includili come parole chiave.

Inoltre, prova a valutare di tanto in tanto il rendimento delle tue parole chiave, questo ti dirà se è necessario modificarle o meno. Inoltre, cerca di non inviare spam ai tuoi contenuti con un numero eccessivo di parole chiave. Potrebbe funzionare contro il tuo sito web.


  1. Migliora la velocità di caricamento del tuo sito web
La velocità di caricamento del tuo sito web è un altro fattore che determinerebbe il tuo rapporto con Google. Quanto tempo ci vuole per caricare il tuo sito web? I visitatori impazienti possono precipitarsi nel tuo sito web e accedervi rapidamente o il tuo sito web impiega anni per caricarsi?

I siti web con tempi di caricamento lenti infastidiscono la maggior parte delle persone, ma Google lo detesta ancora di più e alla fine può ridurre il posizionamento della tua pagina. Ciò significa che perderai traffico organico. D'altra parte, una velocità di caricamento rapida renderà il tuo sito web più visibile nei risultati di ricerca e aumenterà il traffico.

Se il tuo sito si carica più lentamente di quanto dovrebbe, potresti avere a che fare con problemi di bug. È possibile che le immagini sul tuo sito siano troppo grandi per la capacità del tuo sito web. Potrebbero esserci anche molti altri motivi. Con l'aiuto professionale di Semalt, puoi risolvere tutti questi problemi e accelerare i tempi di caricamento del tuo sito web.
  1. Contenuto unico del sito web
Se vuoi che Google ami il tuo sito web, di 'no alla duplicazione o agli articoli plagiati. Google lo detesta, opta invece per contenuti creativi e originali. Se pensi che Google non noterà la differenza, ripensaci. Google dispone di algoritmi sofisticati che riescono facilmente a trovare testi non originali e non informativi.

Dovresti evitare contenuti non originali perché possono ridurre il posizionamento nei motori di ricerca; L'algoritmo di Google riterrebbe che il tuo sito web non ha nulla da offrire. Anche quando scrivi contenuti originali per il tuo sito web, devi assicurarti che sia coinvolgente e divertente. Più tempo i lettori trascorrono sul tuo sito leggendo i tuoi contenuti, più alto sarà il tuo posizionamento.

Fai tutto il possibile per invogliare i lettori a tornare sulla tua pagina. Perché? L'algoritmo di Google crederà che il tuo sito web sia sufficientemente informativo da essere altamente visibile ai potenziali lettori.

Anche l'uso delle giuste parole chiave è importante per i tuoi contenuti. Fa sì che l'algoritmo di Google porti la tua pagina in cima quando le persone cercano quelle parole chiave. Senza le giuste parole chiave, il tuo sito web potrebbe rimanere nascosto.


  1. Aggiorna i tuoi contenuti frequentemente
L'uso di nuovi contenuti è uno dei modi per rubare il cuore di Google. Di tanto in tanto e il più frequentemente possibile, pubblica nuovi contenuti sul tuo sito web. Questo dice all'algoritmo di Google che il tuo sito web è ancora attivo. È anche un modo efficace per mantenere agganciati i tuoi lettori e abbonati.

Dovresti includere una sezione blog sul tuo sito web se non ne hai ancora uno. Coinvolge i tuoi visitatori e mantiene attivo il sito web. Gli interwebber parlano spesso di come i blog possono aiutare a mantenere il tuo sito sul lato positivo di Google.

Il fatto che pubblichi regolarmente nuovi contenuti unici sul tuo sito web spingerà il tuo sito web alle prime pagine dei risultati di ricerca. Per spingerlo più in alto, assicurati che il contenuto sia accattivante, originale e includa parole chiave pertinenti.

Va bene se non sei in grado di scrivere frequentemente contenuti altamente coinvolgenti per il tuo sito web, lascia che Semalt lo gestisca per tuo conto.
  1. Usa un sito web adattabile
Hai bisogno di un sito reattivo che sia adattivo per stare al passo con il gusto sofisticato dell'algoritmo di Google. Al giorno d'oggi, i dispositivi abilitati a Internet sono disponibili in diverse dimensioni. Il tuo sito web dovrebbe essere abbastanza adattabile da assumere la forma di qualsiasi dispositivo acceda.

Se riesci a farlo, ruberesti il ​​cuore di Google e avrai maggiori possibilità di posizionarti in alto nei risultati di ricerca. Perché? La maggior parte delle persone non può permettersi di sprecare il proprio tempo cercando di accedere a un sito Web che non risponde al proprio dispositivo. Non si occuperanno di quello stress; invece, lascerebbero il tuo sito web per accedere a uno migliore.

Questo è il motivo per cui il tuo sito web dovrebbe essere programmato per adattarsi a qualunque dispositivo acceda; renderlo mobile-friendly. I siti adattivi tendono a riempire le prime pagine dei risultati della ricerca prima che i siti non adattivi si uniscano alla coda per i sedili posteriori.

Conclusione

È facile distinguere tra siti Web compatibili con Google e siti che non lo sono. I siti compatibili con Google si posizionano più in alto e ottengono più traffico; questo è il motivo per cui ogni proprietario di un sito web vuole rendere Google il suo amico. Seguire i suggerimenti sopra riportati ti aiuterà a rinnovare il tuo sito e fare in modo che Google ami il tuo sito. Inoltre, ottieni anche visibilità nella tua nicchia.

mass gmail